17 segni che sei un alcolista altamente funzionale



Il termine altamente funzionale riferito a chi ha problemi di alcolismo può suonare contraddittorio. Come può una persona funzionare bene e allo stesso tempo essere un alcolista? Sì, questa è esattamente la definizione di qualcuno che è un alcolista altamente funzionale. E’ una persona che riesce a tenersi un lavoro, si veste bene, e riesce a socializzare senza attirare l’attenzione sul suo problema con l’alcool. All’esterno sembra che questa persona abbia tutto sotto controllo. Tuttavia, la percezione dall’esterno nasconde la verità che sta lottando contro la dipendenza dall’alcool.

Gli alcolisti altamente funzionali hanno una grande difficoltà a comprendere e ad uscire dalla loro dipendenza perché non ne sono consapevoli, se il mondo non vede che hanno un problema, allora il problema non esiste. In altre parole, se stanno finanziariamente bene, o si fanno vedere che stanno bene, che sono felici e che hanno successo, vuol dire che va tutto bene.

Le persone altamente funzionali che hanno una dipendenza hanno una grande difficoltà ad ammettere di avere un problema.


Ecco alcuni segni rivelatori che qualcuno che conosci potrebbe essere un alcolista altamente funzionale.

  1. L’alcol diventa un meccanismo di difesa

Usano l’alcol come mezzo per uscire dalle situazioni difficili. Questo è uno dei segni universali del problema con il bere. Se la persona costantemente cerca supporto nell’alcol per rendere meno spiacevole lo stress causato da una lunga giornata di lavoro, o lo aiuta a proteggersi dai problemi nella sua relazione, vuol dire che ha un serio problema. Essenzialmente, bevono alcol per affievolire i disagi che sentono. Anche se alcuni drink la sera possono rendere quello che provano meno spiacevole, potrebbe diventare l’inizio di un serio problema di dipendenza dall’alcol.


2. Si Impongono limiti al bere, senza però rispettarli


Potresti essere stato testimone di questo loro comportamento, magari tra i tuoi amici. Le persone alcoliste altamente funzionali spesso si impongono dei limiti a quanto possono bere di volta in volta. Potresti sentirli dire qualcosa del tipo: “Stasera solo una birra.” Questo tipo di limitazione li può aiutare a prevenire degli abusi e a bere troppo alcol in quell’occasione. Ma, in realtà, gli alcolisti altamente funzionali impongo a loro stessi dei limiti per cercare di convincere loro stessi che riescono a controllasi nel bere.


3. Si ubriacano anche quando non intendono ubriacarsi


Gli alcolisti altamente funzionali non intendono veramente ubriacarsi, ma finiscono per diventarlo lo stesso. Queste persone pensano che il bere non influenza i loro comportamenti. Loro credono di avere tutto sotto controllo. Ma, quello che spesso accade, questo loro continuo nascondere la verità perfino a loro stessi, comporta che si ubriacano anche in quelle occasioni in cui non avevano intenzione di farlo. Un drink non è mai sufficiente, ne hanno sempre bisogno un altro e un altro ancora, fino a che oltrepassano il punto di non ritorno.



4. Cambiano gli amici, cioè frequentano persone come loro


Esattamente come quelle persone che lottano per disintossicarsi dall’alcol, cambiano amicizie, così anche gli alcolisti altamente funzionali cambiano le loro amicizie. Sono circondati da persone che bevono regolarmente tutti i giorni, e frequentano feste, eventi e tutte quelle occasioni dove l’alcol è presente e centrale. Gli alcolisti altamente funzionali, sono orgogliosi del fatto che non bevono durante il giorno o che non si presentano al lavoro ubriachi o che in famiglia sono alcolisti funzionali, ma in tutte le situazioni sociali dove c’è dell’alcol, loro sono presenti.


5. Sono coinvolti in comportamenti a rischio


Non considerano in nessun modo come il loro continuo bere abbia effetti sugli altri, gli alcolisti altamente funzionali sono costantemente coinvolti in comportamenti rischiosi. Per esempio, potrebbero bere, mettersi al volante e guidare mettendo gli altri in una condizione di pericolo. Potrebbero essere coinvolti in situazioni o in incontri pericolosi, essere coinvolti in risse o bere mentre accudiscono i figli piccoli.


6. Tendono a isolarsi


Questo segno è piuttosto difficile da notare rispetto agli altri. Quando si trovano in situazioni sociali, gli alcolisti altamente funzionali possono essere socievoli, ma quando sono tra quattro mura, vogliono semplicemente stare da soli. Quando non sono coinvolti nelle loro responsabilità sociali, come il lavoro o le feste, loro passano il loro tempo in un bar, oppure bevono da soli. Infatti, gli alcolisti altamente funzionali potrebbero evitare di invitare le altre persone a casa loro perché non vogliono mostrare la loro abitudine di bere agli altri.


7. Ogni situazione è una scusa buona per bere


Ogni volta che escono la sera, oppure ogni volta che hanno una piccola pausa per il pranzo, queste persone usano tutte le occasioni come una scusa per bere. Questo modo di bere diventa un complemento per ogni situazione sociale, e si trasforma ben presto in un modo di bere in tutte le situazioni: per svegliarsi, per rilassarsi, e per andare a dormire. Alcuni notano l’alcolismo quando bevono troppo in generale, ma in realtà potrebbero iniziare con quantità moderate di alcol in momenti della giornata inappropriati.



8. Hanno una personalità divisa


Gli alcolisti hanno un umore altalenante, e intendo dei repentini e drammatici cambiamenti nel carattere. 5 minuti prima ti amano e 5 minuti dopo ti odiano e ti vorrebbero ammazzare! Per molti alcolisti, il bere è un mezzo per moderare le loro emozioni e i loro sentimenti ed evitare le emozioni negative. Gli alcolisti altamente funzionali, possono essere talvolta ubriachi e talvolta sobri. Il risultato è che hanno una personalità divisa, in cui possono essere di buon umore oppure essere tristi o aggressivi. Per esempio, una persona normale, razionale, responsabile e gentile potrebbe improvvisamente diventare impulsiva, inaffidabile, irragionevole e avere modi bruschi. Questa specie di montagne russe di emozioni da gestire possono comportare un prezzo da pagare nel lungo periodo, perché gradualmente gli alti e i bassi potrebbero diventare più pronunciati.


9. Sono irritabili senza l’alcol.


Psicologicamente, un alcolista dipende dall’alcol. Gli alcolisti altamente funzionali generalmente, sono dipendenti dall’alcol e quando l’alcol inizia a scarseggiare provano una sensazione di disagio. Provano sintomi come disagio, ansia, sono molto irritabili e si sentono stanchi.


10. Negano sempre


Anche quando sono dipendenti da un consumo di alcol eccessivo, non lo ammetteranno mai. Evitano sempre di parlare della loro dipendenza nelle loro conversazioni e non vogliono discutere della loro dipendenza con nessuno. Visto che non vogliono rinunciare a bere i loro drink preferiti, non ammetteranno mai che hanno un problema con il bere. Cercano di negare la realtà, e dicono tante bugie quando parlano delle loro abitudini.


11. Diventano spesso irascibili


E’ quasi praticamente impossibile confrontarsi con un alcolista altamente funzionale riguardo al suo comportamento con l’alcol senza avere una reazione di rabbia da parte sua. Quando si sentono toccati sul loro problema con l’alcol, spesso reagiscono con delle esplosioni verbali di rabbia e potrebbero diventare violenti fisicamente e arrivare al punto di attaccarti.


12. Non sentono i postumi della sbronza


Gli alcolisti altamente funzionali sono abituati a bere alcol in grande quantità fino al punto di svenire, ma il mattino dopo si svegliano e si dedicano alle loro attività, al loro lavoro come se nulla fosse successo. Possono avere degli episodi estremi e un umore estremamente altalenante, ma per la maggior parte di loro, possono gestire e tenersi un lavoro full-time, anche se dopo passeranno tutta la sera bevendo. I postumi di una sbronza generalmente, non esistono per questo tipo di alcolisti. Infatti, molti di loro si alzeranno e si andranno a prendere un altro drink. Non sono in grado di sentirsi attivi senza l’influenza dell’alcol: iniziano la giornata con qualcosa di alcolico, continuano a bere durante la giornata e finiscono la loro giornata bevendo. L’assenza dei postumi della sbronza, sfortunatamente, permette a questo tipo di alcolisti di bere di più.



13. Hanno Problemi di memoria


L’eccesso di alcol incrementa la frequenza, la durata e la gravità delle amnesie. Per esempio, se il bevitore è aggressivo verso la sua famiglia, il giorno dopo potrebbe non ricordarsi e non capire per quale motivo la sua famiglia è addolorata o sconvolta con loro. Negheranno di aver fatto qualcosa di male e si arrabbieranno a causa di queste accuse. Questo è uno dei peggiori tratti degli alcolisti altamente funzionali, non credono di essere responsabili delle loro azioni. Potrebbero non capirti e non scusarsi per le cose che fanno. Qualora si scusassero, anche se è piuttosto raro, non sentono il peso delle loro azioni. E’ una caratteristica molto triste che non si sentano in colpa e quindi, non sentono di dover cercare un aiuto appropriato per uscire dalla loro dipendenza.


14. Nascondono l’alcol


Secondo gli esperti, nascondere l’alcol è uno dei maggiori indicatori di alcolismo. Gli alcolisti altamente funzionali di solito tengono nascosto il loro alcol in posti segreti. Non vogliono che gli altri vedano il loro alcol per varie ragioni, così provano a tenere gli alcolici lontano dagli occhi delle altre persone. Come ho menzionato prima, quando sono a casa, di solito bevono da soli in segreto dove nessuno può vederli.


15. Tendono a Preferire l’alcol al cibo


Scegliere l’alcol al posto di un delizioso pasto sembra incomprensibile per una persona sobria, ma per un alcolista, suona come un ottimo compromesso. Tutti quelli che hanno un serio problema di dipendenza, talvolta usano l’alcol per rimpiazzare il cibo, oppure usano il momento del pasto come scusa per bere.


16. Dividono la loro vita


Gli alcolisti altamente funzionali sono in grado di dividere la loro vita in compartimenti. D’altra parte, sono in grado di avere una vita quotidiana normale e dopo hanno una vita in cui bevono, in cui sono delle persone completamente differenti. Sono capaci di percorrere lunghe distanze per assicurarsi che queste due differenti vite non si intreccino.


17. Hanno Diversi tentativi falliti di smettere di bere alle spalle


Mentre gli altri lottano contro l’alcol, gli alcolisti altamente funzionali hanno fatto numerosi tentativi di smettere con l’alcol da soli. Sfortunatamente, lasciati in balia di loro stessi, riprendono a bere dopo un periodo molto breve e si ritrovano al punto di prima. Mentre pensano a come fare per smettere di bere, gli alcolisti altamente funzionali continueranno a bere e a razionalizzare la loro dipendenza, fino al punto in cui non ci sono effetti sulla loro vita personale o professionale. Talvolta sembra che riescano a farcela da soli, ma non significa che sono riusciti a risolvere il problema nella loro vita personale o professionale.



Essere in una relazione oppure essere sotto le cure di un alcolista altamente funzionale, potrebbe causarti dei seri danni a livello psicologico ed emotivo. L’abilità di essere attivi e funzionali dopo aver consumato dell’alcol non limita l’impatto che il bere in modo regolare ha sul corpo. Dai problemi al fegato, la perdita di memoria e i danni sul cervello, gli effetti dell’alcol sul corpo possono essere molto devastanti. Con il trattamento appropriato, potrebbero smettere con successo di bere e vivere una vita da sobri.


Conosci qualcuno nella tua vita che è un alcolista altamente funzionale? Hai mai pensato a come aiutarlo? Se sì, come lo hai convinto? Come è andata?

Raccontami della tua esperienza nei commenti!


Buona giornata!

Monica De Santis

Life Coach


#monicadesantis

#narcisistiedemoni

#narcisistiedemoniyoutube

#monicadesantisyoutube

#monicadesantispsicologa


19 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti