Come identificare con certezza un narcisista

In questo articolo ti voglio parlare dei segnali sicuri per riconoscere un narcisista.


Il primo segnale è quando la persona narcisista vi fa qualcosa che vi causa un danno o che vi dà fastidio e fate sapere a questa persona che la sua azione vi ha causato un danno o un dolore, questa persona non smette di compiere l’azione che vi ha provocato dolore. Pur sapendo che con quell’azione vi ferisce continua a farlo, anche dopo essersi scusato o avervi promesso che non lo farà più. Nonostante voi glielo abbiate chiarito, continuerà a ripetere la stessa azione che vi fa del male. Perché questo è un segnale chiaro di una persona disturbata? Perché queste personalità non sono in grado di imparare dai propri errori. Non hanno empatia emotiva e non hanno un’introspezione con se stessi, non guariscono con il tempo.

Il secondo segnale è che quando si critica questa persona, facendole notare dei comportamenti malsani, reagisce in maniera violenta e aggressiva. A nessuno piace ricevere delle critiche. Quando una persona sana viene criticata può rimanerci male, ma rimane empatica. Quando si critica un narcisista invece, si va a ledere la sua falsa immagine di perfezione. Per un narcisista la sua immagine è di vitale importanza perché rinunciarvi significherebbe dover affrontare i suoi traumi. La rabbia che prova lo porta a fare cose terribili e crudeli. Un narcisista potrebbe arrivare al punto di complottare di distruggere quella persona anche quando non è in preda alla rabbia. Ha una reazione priva di umanità.

Il terzo segnale è che non si prende la responsabilità dei propri errori, tende sempre ad incolpare gli altri, la società o il mondo. Non vede se stesso come responsabile della sua vita perché significherebbe intaccare la sua immagine di perfezione. Mentre una persona sana tende ad imparare dai suoi errori, un narcisista tende a dare la colpa agli altri.

Il quarto segnale è che vi fa sentire pazzi. Questo è un segnale fortissimo. Quando una persona vuole convincervi che non siete più in grado di distinguere la realtà dalla finzione e vi fa dubitare della vostra sanità mentale, è un forte segnale che avete a che fare con personalità disturbate. In un rapporto è normale avere delle divergenze. Quando una persona attacca la vostra sanità mentale in modo cronico e ha l’obiettivo di farvi sentire pazzi, significa che non si tratta di una semplice divergenza di opinioni, ma di un attacco alla vostra identità per intrappolarvi. La tecnica di manipolazione usata in questo caso è il gaslight (ne ho parlato anche in altri video che trovi sul mio canale YouTube Narcisisti e Demoni).





Il quinto segnale è che copia le identità degli altri. I narcisisti patologici non avendo una loro identità o dei loro valori, devono continuare a costruire la loro immagine di sé copiando da le altre identità. È normale per crescere ispirarsi agli altri, ma un narcisista si appropria delle idee degli altri senza riconoscerne il merito.

Il sesto segnale è che sentite con il vostro intuito che c’è qualcosa di profondamente sbagliato in questa persona. Il nostro intuito sa sempre che cosa è giusto per noi. Se la nostra bussola emotiva ci dice che c’è qualcosa che non va, dovremmo imparare ad ascoltarla.

Questi sono i segnali distintivi che ci indicano che stiamo avendo a che fare con una personalità tossica. Fatemi sapere che cosa ne pensate nei commenti.

Buona giornata!


Monica De Santis

Life Coach

141 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti