Cos'è la psicosi?

Aggiornamento: 26 apr

La psicosi è una condizione anormale del pensiero caratterizzata da una visione alterata della realtà e dalla perdita di contatto con essa. Le persone che soffrono di psicosi possono avere cambiamenti di personalità e disturbi del pensiero. A seconda della sua gravità, questo può essere accompagnato da comportamenti insoliti o strani, nonché difficoltà nell'interazione sociale e prestazioni alterate delle attività della vita quotidiana. È un sintomo di gravi disturbi mentali. Le persone psicotiche possono avere tutti i tipi di allucinazioni o delusioni .



Cosa sono le allucinazioni o le delusioni?

Le allucinazioni sono esperienze sensoriali che avvengono in assenza di uno stimolo reale. Ad esempio, una persona con un'allucinazione uditiva può sentire la madre urlare quando non è nei paraggi. Oppure qualcuno che ha un'allucinazione visiva può vedere qualcosa, come una persona di fronte, ma che non è realmente lì.

La psicosi può anche presentare pensieri contrari alla realtà. Questi pensieri sono noti come delusioni. Alcune persone con psicosi possono anche sperimentare perdita di motivazione e isolamento sociale.

Queste esperienze possono essere davvero terrificanti. A volte possono indurre le persone che stanno attraversando una crisi psicotica a ferire se stesse o gli altri.


Quali sono i sintomi della psicosi?

  • Difficile mettere a fuoco

  • Umore depresso

  • Dormire troppo o non abbastanza

  • Ansia

  • Sospetto

  • Isolamento da amici e familiari

  • Deliri

  • Allucinazioni

  • Linguaggio disorganizzato, come cambiare argomento in modo irregolare

  • Depressione

  • Pensieri o azioni suicidari

Le cause della psicosi

Ogni caso di psicosi è diverso e la causa esatta non è sempre chiara. Esistono, tuttavia, alcune malattie che causano la psicosi. Ci sono anche fattori scatenanti come l'uso di droghe, la mancanza di sonno e altri fattori ambientali. Inoltre, alcune situazioni possono portare alcune persone a sviluppare psicosi.

Le malattie che possono causare psicosi includono

  • Malattie cerebrali come il morbo di Parkinson, il morbo di Huntington e alcuni disturbi cromosomici.

  • Tumori o cisti cerebrali .

Inoltre, alcuni tipi di demenza possono causare psicosi, come:

  • Il morbo di Alzheimer

  • HIV, sifilide e altre infezioni che attaccano il cervello

  • Alcuni tipi di epilessia


Fattori di rischio per psicosi

Attualmente non è possibile identificare con precisione chi è incline a sviluppare psicosi . Tuttavia, la ricerca ha dimostrato che la genetica può svolgere un ruolo.

Le persone hanno maggiori probabilità di sviluppare un disturbo psicotico se hanno un parente stretto, come un genitore o un fratello che ha un disturbo psicotico.


Tipi di psicosi

Alcuni tipi di psicosi sono causati da condizioni o circostanze specifiche, tra cui:

Breve disturbo psicotico

Un breve disturbo psicotico, a volte chiamato breve psicosi reattiva, può verificarsi durante periodi di estremo stress personale come la morte di un membro della famiglia. Una persona che soffre di una breve psicosi reattiva si riprenderà generalmente entro pochi giorni o settimane, a seconda della fonte dello stress.

Psicosi da droga o alcol

La psicosi può essere causata dall'uso di alcol e droghe illegali, inclusi stimolanti come la metanfetamina e la cocaina . I farmaci allucinogeni come l' LSD spesso inducono i consumatori a vedere cose che non sono reali, ma questo effetto è temporaneo. Alcuni farmaci da prescrizione come steroidi e stimolanti possono anche causare sintomi di psicosi.

Le persone che sono dipendenti dall'alcol o da determinate droghe possono manifestare sintomi psicotici se smettono improvvisamente di bere o di assumere la droga di cui sono dipendenti.


Psicosi organica

Sono psicosi dovute a cause cerebrali organiche. Un trauma cranico, una malattia come un tumore o un'infezione che colpisce il cervello possono causare sintomi psicotici.

Disordini mentali

Possono comparire disturbi psicotici anche a causa di alcune malattie mentali. I seguenti tipi di disturbi possono portare a sintomi psicotici:

  • Disturbo bipolare : quando qualcuno ha questo disturbo, il suo umore varia da molto alto a molto basso. Quando il tuo umore è alto e positivo, puoi avere sintomi psicotici. Puoi sentirti molto bene e credere di avere poteri speciali. Quando il loro umore è depresso, l'individuo può avere sintomi psicotici che lo fanno sentire triste e spaventato. Questi sintomi includono il pensiero che qualcuno stia cercando di danneggiarli.

  • Disturbo Delirante : una persona che soffre di Disturbo Delirante crede fermamente in cose che non sono reali, come essere inseguita da qualcuno, per esempio.

  • Depressione psicotica: è una depressione maggiore con sintomi psicotici.

  • Schizofrenia : la schizofrenia è una malattia che di solito è accompagnata da sintomi psicotici.



Trattamento della psicosi

Il trattamento della psicosi può comportare una combinazione di farmaci e psicoterapia. La maggior parte delle persone sperimenterà un grande miglioramento dei sintomi con il trattamento.

Psicofarmaci

I sintomi della psicosi possono essere controllati con medicinali chiamati antipsicotici . Questi farmaci riducono le allucinazioni e le delusioni e ti aiutano a pensare in modo più chiaro. Il tipo di farmaco prescritto dipenderà dai sintomi.

In molti casi, le persone devono assumere antipsicotici solo per un breve periodo di tempo per tenere sotto controllo i sintomi. Le persone con schizofrenia potrebbero dover rimanere in trattamento farmacologico per tutta la vita.

Terapia comportamentale cognitiva

Questo approccio si è dimostrato efficace nell'aiutare le persone ad apportare cambiamenti permanenti e a gestire la loro malattia in modo più efficace. È spesso molto utile per i sintomi psicotici che non sono completamente risolti dai farmaci.

La psicosi non presenta troppe complicazioni mediche o organiche. Tuttavia, se non trattata, può essere difficile per le persone che soffrono di psicosi prendersi cura di se stesse. Ciò potrebbe causare altre malattie che richiedono anche cure.

La maggior parte delle persone che soffrono di psicosi guarisce con un trattamento adeguato. Anche nei casi più gravi, farmaci e terapie possono essere di grande aiuto.




#psicosi

#psicologia

35 visualizzazioni2 commenti

Post recenti

Mostra tutti